FUNGHI E MICOLOGIA

Il bello di andare a funghi non è limitato al solo piacere di mangiarli come prelibatezze, ma il fatto di entrare in quei luoghi bellissimi che sono i boschi. Avete mai provato ad inoltrarvi in un bosco di abeti e respirare a fondo? Ecco, quella è la differenza di respirare aria contenente più ossigeno e zero inquinamento… provate e capirete!!  Marcesina e un pò tutto il nostro ambiente sono un paradiso per i funghisti che arrivano da ogni dove… il porcino è ovviamente il re del bosco ma esistono almeno altri 50 tipi di funghi commestibili e buonissimi. La raccolta è ovviamente regolamentata e per trovare tutte le informazioni contattare il Municipio di Enego o l’ufficio turistico qui: “NUMERI UTILI



Il porcino o Boletus edulis, uno dei più noti, è un fungo edule con cappello fino a 30 o più cm di diametro, emisferico, irregolarmente lobato, poi piano, regolare. Il gambo è generalmente robusto, spesso bulboso o ingrossato alla base e assottigliato all’apice. È frequente sotto conifere e faggi. Di solito si trova dal mese di luglio in poi e preferisce climi freschi, resistendo anche a un discreto freddo, tanto che può resistere alle prime gelate…

Quindi buona raccolta! Ma attenzione, prima di mangiarli se siete incerti sul tipo di fungo trovato, consultate un micologo esperto!



PAGINA SEGUENTE
Baita Valmaron
Località Valmaron - Enego 2000
Trattoria con camere Sette Teste
Piazza San Marco,20 Enego
Tuttodiscount
Via Murialdo, 10 Enego
Hotel San Marco
Piazza San Marco 2, Enego
Studio Geom. Borgo
Via del Popolo, 43 Carmignano (PD)